NUOVO EVENTO DI FEBBRAIO

NEWS E ATTIVITÀ Mostre

05 02-2020
NUOVO EVENTO DI FEBBRAIO

Sabato  8  / H. 17 inaugurazione mostra /Biblioteca la Fornace
PHARSI AMICI


IL PROGETTO | Il progetto PharsiAmici nasce dalla volontà, di un gruppo di viaggiatori italiani di varie Regioni, di far conoscere la realtà dell’Iran vista dalla loro esperienza diretta a contatto con la popolazione e con le meraviglie di un Paese che vanta una straordinaria storia e di una cultura ancora più antica di quella latina e greca.

Raccontare l’Iran al di fuori di ogni interesse economico e di ogni strumentalizzazione politica e cercare di far capire come il punto di vista spesso molto negativo su questo Paese non trovi oggettivo riscontro.

Il percorso delle mostre che vorremmo inaugurare in molte città italiane coinvolgeranno ospiti e protagonisti della comunità iraniana in Italia che ci aiuteranno a costruire ponti comunicativi che troppo spesso le istituzioni, per scarsa conoscenza o interessi di parte, non sanno o non vogliono realizzare o, ancora peggio, cercano di distruggere.


IL RACCONTO | La nostra esperienza è frutto di un viaggio che, come tutte le partenze, comincia con un arrivo: una notte, nel piccolo aeroporto di Shiraz, a sud dell’Iran. La mattina i colori si dischiudono ai nostri occhi, nell’aria pungente di fine dicembre, e iniziamo a camminare tra ipnotici muqarnas, zafferano, melograno e poesie di Hafez. Proseguiamo verso nord, lungo l’antica rotta della via della seta e ad ogni passo nuovi elementi si aggiungono, e più le chiavi di lettura si sommano, più la curiosità si fa strada. L’impero persiano, in tutta la sua manifesta grandezza a Persepolis e Pasargade, la pace di Yazd tra torri del silenzio e torri del vento, la sfolgorante Esfahan, le rose di Kashan, il salto dimensionale di Teheran.

Ci siamo scontrati spesso con il pregiudizio di molti che, prima della partenza, pensavano ad un paese in guerra, pericoloso e inospitale. La realtà che si è palesata ai nostri occhi è molto distante da questi giudizi. Oltre all’immenso patrimonio artistico e archeologico di cui gode, il suo vero tesoro nascosto sono le persone che lo popolano. Profondamente accoglienti e ospitali, disponibili in tutti i modi a dimostrare che la realtà è molto diversa da ciò che pervade l’immaginario collettivo occidentale.

I costumi e la cultura dell’Iran possono essere difficili da comprendere per chi vive in una democrazia occidentale. Le limitazioni alle libertà individuali – soprattutto quelle delle donne – possono farci indignare; appunto per questo il nostro scopo è quello di promuovere un atteggiamento che privilegi il dialogo e il confronto fondati sul rispetto reciproco e la volontà di comprendere prima di giudicare.


CHI SIAMO | PharsiAmici è un’iniziativa culturale promossa da un gruppo di viaggiatori, un laboratorio di idee per promuovere il dialogo interculturale volto alla sensibilizzazione sulla ricchezza di ogni popolo ed ogni paese e, nello specifico, sull’immenso patrimonio storico, artistico, archeologico e umano dell’Iran minacciato recentemente da nuovi venti di guerra.

Le fotografie sono di Benedetto Baldascino, che attraverso la sua lente ha saputo cogliere l’essenza del racconto trasformandola in immagini.


Gli altri Eventi del mese qui

Post correlato

Leave comments

Your email address will not be published.

eFFeMMe23 BibliotecaLaFornace

GRATIS
VIEW